post

“Una logica -questo il cuore del messaggio- che contrappone l’interesse privato, l’interesse del privato, con la gestione collettiva del territorio, bene comune e da preservare.”

18 agosto 2016, alle 21.00 a Nervesa torna uno degli spettacoli più amati sul paesaggio geografico ed umano

“Sono uno spettacolo teatrale sulla cementificazione d’Italia e sul consumo del territorio; ma niente paura, sono divertente e faccio tanto ridere. Anche se non ci sarebbe molto da ridere.”

Qui sotto la locandina….ma vi invitiamo a leggere anche la scheda completa dello spettacolo (testo e multimedia)

 

cavefilyer

Leave a comment